sabato 23 marzo 2013

LA SOLITUDINE


LA SOLITUDINE

La solitudine è per lo spirito
ciò che il cibo è per il corpo.
(Seneca)

..................................

La vera solitudine
è in luogo che vive per sé
e che per voi
non ha traccia né voce
e dove, dunque,
l'estraneo siete voi.
(Luigi Pirandello)

......................................

Bisogna essere molto forti
per amare la solitudine
(Pier Paolo Pasolini)

.......................................

La solidarietà
è la forza dei deboli.
La solitudine
è la debolezza dei forti.
(Ugo Ojetti)

...........................................

La solitudine
crea persone d'ingegno
oppure idioti
(Victor Hugo)

.............................................

Chi non sa popolare la propria solitudine,
nemmeno sa essere solo
in mezzo alla folla affaccendata.
(Charles Baudelaire)

.....................................................

La solitudine
subita ci affligge;
scelta appaga
(Alessandro Morandotti)

..........................................................

La solitudine
può essere
una tremenda condanna
o una meravigliosa conquista.
(Bernardo Bertolucci)

...........................................................

L'amore consiste in questo
due solitudini che si proteggono
si toccano e si accolgono.
( Tainer Maria Rilke)

.................................................................

Il mio cuore sente ogni eco
del tempo lieto e triste
procedo tra gioia e dolore
nella solitudine.
(Johanna Wolfang Goethe)

....................................................................

Non ho mai trovato
il compagno che mi facesse
tanta compagnia
come la solitudine
(Henry David Thoureau)

..................................................................

Più mi lasci sola
più splendo.
(Alda Merini).


Nessun commento:

Posta un commento