venerdì 26 dicembre 2014

OMAGGIO ALL'ANNO CHE VERRA'


L'anno vecchio se ne va e mai più ritornerà,
io gli ho dato una valigia di capricci e impertinenze,
di lezioni fatte male, di bugie e disubbidienze
e gli ho detto: ''Porta via! Questa è tutta roba mia.''
Anno nuovo, avanti avanti,
ti fan festa tutti quanti,
tu la gioia e la salute porta ai cari genitori,
ai parenti ed agli amici rendi lieti tutti i cuori,
d'esser buono ti prometto, anno nuovo
benedetto.
(Anonimo)

1 commento:

  1. Chi non ricorda questa filastrocca? Cari vecchi ricordi delle elementari...!

    RispondiElimina