giovedì 18 agosto 2016

 

Agosto,
controluce e tramonti
di pesca e zucchero
e il sole dentro la sera
come il nocciolo nel frutto.
La pannocchia serba intatto
il suo riso giallo e duro.
Agosto.
I bambini mangiano
pane scuro e saporita luna.

(Federico Garcia Lorca)

Nessun commento:

Posta un commento