mercoledì 31 agosto 2016



Chiaro cielo di settembre
illuminato e paziente
sugli alberi frondosi
sulle tegole rosse

fresca erba
su cui volano farfalle
come i pensieri d’amore
nei tuoi occhi

giorno che scorri
senza nostalgie
canoro giorno di settembre
che ti specchi nel mio calmo cuore.


ATTILIO BERTOLUCCI,

Nonno, l’argento della tua canizie
rifulge nella luce dei sentieri
passi tra i fichi, i susini e i peri
con nelle mani un cesto di primizie:
«Le piogge di Settembre già propizie
gonfian sul ramo i fichi bianchi e neri,
susine claudie… A chi lavori e speri
Gesù concede tutte le delizie»” .
 
GUIDO GOZZANO, da “I sonetti del ritorno”

martedì 30 agosto 2016



FIRENZE TROFEO COLLE ARMONIOSO
 
In primo piano il poeta Dalmazio Masini autore della canzone ''i giorni dell'arcobaleno''  che, cantata da Nicola Di Bari, vinse il Festival di Sanremo nel 1972.
Vadano a Dalmazio i più cari complimenti.
 
6° CONCORSO NAZIONALE DI LETTERATURA ''CITTA' DI COLOGNA SPIAGGIA''
(Associazione Culturale IL FARO)
 
 
 
Cerimonia premiativa avvenuta il 30.8.2015.
In prima fila parte dei giurati.
Con la sottoscritta la Poetessa Elisabetta Freddi e il Prof. Vittorio Verducci.


Il cuore ha le sue ragioni che la ragione non conosce.
(Blaise Pascal)

lunedì 29 agosto 2016

giovedì 25 agosto 2016


Amare è breve, dimenticare è lungo...

(Pablo Neruda)


Amore, quando ti diranno che t'ho dimenticata, e anche se sarò io a dirlo, quando io te lo dirò, non credermi.
 
(Pablo Neruda)

domenica 21 agosto 2016

sabato 20 agosto 2016


Quando non sarai più parte di me,
ritaglierò dal tuo ricordo tante piccole stelline,
allora il cielo sarà così bello
che tutto il mondo si innamorerà della notte.


(William Shakespeare)

giovedì 18 agosto 2016


Un abbraccio è il più bell'abito da donare.
La taglia è unica, quindi va bene per tutti.

(Anonimo)
 

Agosto,
controluce e tramonti
di pesca e zucchero
e il sole dentro la sera
come il nocciolo nel frutto.
La pannocchia serba intatto
il suo riso giallo e duro.
Agosto.
I bambini mangiano
pane scuro e saporita luna.

(Federico Garcia Lorca)

mercoledì 10 agosto 2016



Chi ha vissuto una sera d'estate in riva a un lago sa cosa sia la beatitudine.
(Vincenzo Cardarelli)

martedì 9 agosto 2016






Sogno d'un dì di estate. Quanto scampanellare tremulo di cicale.

(Giovanni Pascoli) 

lunedì 8 agosto 2016



Nelle azzurre sere d’estate, me ne andrò per i sentieri,
graffiato dagli steli, sfiorando l’erba nuova:
trasognato, ne sentirò la frescura sotto i piedi,
e lascerò che il vento mi bagni la testa nuda.
Non parlerò, non penserò a niente:
Ma l’amore infinito mi salirà nell’anima,
E andrò lontano, molto lontano, come uno zingaro.

(Arthur Rimbaud)

venerdì 5 agosto 2016

 
 
C’è un giardino chiaro, fra mura basse, di erba secca e di luce, che cuoce adagio la sua terra. È una luce che sa di mare.
Tu respiri quell’erba. Tocchi i capelli e ne scuoti il ricordo.

 (Cesare Pavese)
 

giovedì 4 agosto 2016



Una vita senza amore è come un anno senza estate.

 (Proverbio svedese)
 
 
A quei tempi era sempre festa. Bastava uscire di casa e attraversare la strada, per diventare come matte, e tutto era bello, specialmente di notte, che tornando stanche morte speravano ancora che succedesse qualcosa, che scoppiasse un incendio, che in casa nascesse un bambino, o magari venisse giorno all’improvviso e tutta la gente uscisse in strada e si potesse continuare a camminare fino ai prati e fin dietro le colline.

 (Cesare Pavese, La bella estate)


Se una notte di giugno potesse parlare, probabilmente si vanterebbe di aver inventato il romanticismo.

 (Bern Williams)

lunedì 1 agosto 2016


 D'estate
 
Le cavallette sole
sorridono in mezzo alla gramigna gialla;
i moscerini danzano nel sole
trema uno stelo sotto una farfalla.
 
(Giovanni Pascoli)