lunedì 5 giugno 2017



Com’è gradevole il tiglio nelle sere di Giugno!

L’aria è si dolce che a palpebre chiuse
annusi il vento che risuona – la città è vicina –
e porta aromi di birra e di vino…




(Arthur Rimbaud)

Nessun commento:

Posta un commento