sabato 5 agosto 2017



Gentili amici del blog Magnificat, nell’augurarvi un lieto fine di settimana comunico conclusa, nella serata di ieri, la cerimonia premiativa del Concorso ‘’Rosa a Gabicce’’.
Importante la storia di questo premio che risale addirittura agli anni settanta dove, il Presidente di Giuria, il famoso Carlo Bo, critico letterario, ispanista e francesista del Novecento in Italia, concesse il 1° posto al grande poeta Giorgio Caproni e negli anni successivi un ulteriore primo posto fu attribuito a Maria Luisa Spaziani. Il concorso fu, però, sospeso per molti anni e ora, questa prima edizione, vede proprio una mia lirica ai vertici del podio. Facile immaginare l’emozione provata nel ritirare questo importante riconoscimento che, oltre all’attestato prevede la somma di mille euro.
Un sentito ringraziamento alla Commissione Esaminatrice composta da:
Mariangela Camocardi Presidente di Giuria, Antonia Delfino, Maria Cristina Manzini e Patrizia Salvo.

Ancora un ulteriore grazie al Sindaco Dott. Pascuzzi, all’Assessore alla Cultura Dott.ssa Biagioni e a tutto lo staff organizzativo.

1 commento:

  1. Complimenti vivissimi a te Fulvia, per l'importante traguardo raggiunto.

    RispondiElimina